Calcare nelle gocce dell’infiltrazione

Infiltrazioni e ghiaccio sul tetto
21 febbraio 2015
Verifica distacco intonaci
22 febbraio 2015

Calcare nelle gocce dell’infiltrazione

Una delle situazioni più antipatiche che possono accadere quando esiste un'infiltrazione in un garage interrato e di ritrovarsi l'autovettura parcheggiata sotto il goccio d'acqua che lentamente scende dal soffitto e cade proprio sulla carrozzeria.

La situazione è abbastanza un classico in particolare quando i box dei garage sono sotto un giardino pensile in cui sono presenti infiltrazioni di acqua.

Il problema è alquanto sentito, in primo luogo per la presenza dell'infiltrazione d'acqua piovana che abbassa il valore dell'immobile ed in secondo luogo per l'insistente gocciolamento che costringe i proprietari dell'auto ad evitare di parcheggiarla all'interno del box per non ritrovarsi danni alla carozzeria.
Le gocce di acqua cadute dal soffitto del garage, sono alquanto dannose per le carrozzerie e vetri delle autovetture, moto e qualunque mezzo parcheggiato anche per solo poche ore. Le piccole gocce di acqua che cadono da un soffitto in cemento, trasportano con se molte sostanze cariche di sali e calcare, basti pensare che quando la cosa si trascina da un pò di tempo, nel punto del soffitto da dove cade la goccia, si forma una piccola stalattite.



Per proteggersi dal famoso "goccio" e potere usare il garage in attesa che l'infiltrazione d'acqua venga risolta, si consiglia di utilizzare dei raccogli gocce, come ad esempio dei teli impermeabili dotati di anelli negli angoli per poterli agganciare al soffitto o tenerli in tensione e dotati di uno scarico centrale che tramite un tubo di drenaggio, portano in un secchio l'acqua di gocciolamento evitando di rovinare la carrozzeria dell'autovettura con il continuo gocciolio.
In molte situazioni il gocciolamento dal soffitto del garage continua per molti mesi, se non per anni, anche dopo che il problema dell'infiltrazione è stato risolto, in particolare quando il solaio è costituito da lastre in calcestruzzo tipo Predalles.

In molte situazione è consigliato fare eseguire una verifica tecnica della problematica, in quanto alcune volte il problema è causato da semplici residui di acqua nel solaio derivanti da una recente costruzione, mentre in altri si tratta di vere e proprie infiltrazioni di acqua piovana.

Nelle situazioni con solaio Predalles, una volta risolti i problemi di infiltrazione, diventa possibile accelerare i tempi di asciugatura tramite specifiche tecniche di asciugatura della stratigrafia interna del Predalles.

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA

Interventi rapidi in tutto il Veneto e programmazione interventi in tutta Italia