Noleggio generatore Ozono
8 agosto 2015
Contestare bolletta acqua
19 agosto 2015

Monitoraggio infiltrazioni Radon

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina

Il Radon è un gas radioattivo naturalmente presente nelle rocce del sottosuolo e data la sua particolarità di gas tende a salire in superficie attraverso il terreno mescolandosi all’aria ed in molte situazioni rimane imprigionato all’interno delle abitazioni in cui è entrato trovando varchi attraverso le fondamenta posate nel terreno, fessure nei muri e pavimenti, aperture e fori dell’impiantistica, ma anche dalle finestre se spinto dal vento.

La concentrazione del gas Radon diluito nell’atmosfera generalmente è molto bassa ma quando rimane all’interno di ambienti chiusi la sua concentrazione può diventare molto elevata in quanto tende ad accumularsi nel tempo e può diventare pericoloso per la salute, in quanto unendosi alle polveri in sospensione nell’aria genera una sorte di aerosol radioattivo che può entrare nei polmoni durante la respirazione.

Rimanere esposti al gas Radon aumenta il rischio sociale di tumore ai polmoni, mentre il rischio individuale o in particolare dei fumatori o persone esposte ad altre situazioni a rischio, comporta la probabilità da 10 a 100 volte superiore di contrarre un tumore ai polmoni rispetto ai non fumatori.

Subentrano molti fattori che determinano le variabili nei livelli di gas Radon indoor: tipologia struttura, tipologia materiali impiegati nella costruzione, impermeabilizzazioni, ventilazioni, tipologia geologica del suolo e del sottosuolo, pertanto non è possibile valutare a priori quali sono i livelli di accumulo o di presenza del gas e per stabilirlo sono necessarie apposite misurazioni.

radon_casa_salute_1

La Ns. Società propone tecniche strumentali di screening (misurazioni di breve durata) per rilevamento del gas Radon con misurazione ambientale attiva tramite strumentazione elettronica all’avanguardia indicante le concentrazioni di gas Radon all’interno di edifici, in particolare nella parte bassa degli immobili, negli interrati e seminterrati, in quanto il gas Radon è circa 8-9 volte più pesante dell’aria e tende ad accumularsi nelle parti basse delle strutture chiuse che non adottano particolari sistemi contro tale fenomeno.

 

by_diemme

 

Nelle situazioni di risanamento e valutazioni di concentrazione del Radon sono valutabili controlli di poche ore in cui viene praticata la misura dei livelli di concentrazione del gas Radon con strumentazioni soffisticate di tipo elettronico in modalità screening, o di breve durata, cioè di pochi giorni in modalità short-term, mentre nelle situazioni di monitoraggio fino al periodo di un anno, vengono valutate le concentrazioni medie nel lungo perodo, si possono utilizzare tecniche di misura sia attiva che passiva (meno costosa) che prendono in considerazione le situazioni variabili basate su varianti come temperatura e pressione ambientale, concentrazioni di Radon più basse di giorno e più alte di notte, più basse in estate e più alte in inverno, abitudini individuali di vita che possono influire sulle concentrazioni di gas Radon indoor, come ad esempio il ricambio aria negli ambienti.

La concentrazione di Radon nell’aria si misura in becquerel per metro cubo (simbolo Bq/m3).

Radon_Italia

Lo studio delle problematiche create dal gas Radon è preso in seria considerazione anche dall’istituto Superiore della Sanità che da tempo stà promuovendo azioni di controllo e salvaguardia come indicato in specifiche comunicazioni: Istituto Superiore di Sanità_ Radon

Radon_concentrazioni_italia

Per maggiori dettagli si può fare riferimento al sito dell’Istituto Superiore della Sanità dove vengoni indicate anche le mappe e ed i livelli di Radon regione per regione.

 

 

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA
Se desideri vai direttamente alla sezione CONTATTI LOCALI
in alternativa chiama
da rete fissa Numero Verde 800.031986
Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTA ITALIA

Se desideri scriverci puoi farlo anche qui: info@diemmeartecasa.com