Perdita tubazioni scarico
17 dicembre 2014
Prova tenuta tubazioni
17 dicembre 2014

Perdita acqua occulta

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina

Le perdite occulte sono perdite d’acqua non visibili in superficie, derivanti da tubi collocati nel sottosuolo o sotto la pavimentazione.

Si definiscono ‘occulte‘ perché non sono visibili e passano inosservate fino a quando casualmente si avverte un leggero rumore di scorrimento acqua a rubinetti chiusi, oppure raramente generano tracce di bagnato in superficie o arriva una bolletta acqua più costosa del normale.

In alcune circostante una perdita occulta è rilevabile grazie alla lettura del consumo acqua, che avviene tramite gli indicatori numerici ed in particolare utilizzando la scala più piccola per velocizzare l’operazione, oppure nei casi di microperdite, con un’attenta osservazione di eventuale presenza di movimento della rotellina centrale al quadrante del contatore acqua indicante il passaggio di flusso acqua.

leggere_contatore_acqua

In certi casi la lettura di piccoli ed anomali consumi di acqua permette di capire che stà avvenendo un consumo di acqua anche se non dovrebbe esserci perchè i rubinetti sono tutti chiusi, come nell’esempio del video a seguire.

 

Ad una perdita di acqua occulta che ha causato la dispersione di migliaia di metri cubi di acqua, normalmente corrisponde poi anche una elevata bolletta dell’acqua, che se da un punto di vista morale è molto angosciante, dal punto di vista economico si apre una certa serenità in quanto quasi tutti i gestori ormai utilizzano lo strumento dell’assicurazione pagata in bolletta per limitare l’esborso da parte del cliente che gli si rompe un tubo e coprirgli le spese in eccesso, pertanto chi si trova in questa situazione deve subito contattare il suo gestore di fornitura acqua per avviare la procedura sgravio perdite occulte sul consumo in eccesso di acqua.

Nei casi in cui non fosse prevista una copertura assicurativa in bolletta dell’acqua per avere diritto ad un rimborso sulle perdite occulte, è comunque consigliabile avviare una indagine sulla ricerca della posizione della perdita al fine di non distruggere la casa nel cercarla, magari inutilmente e rivolgersi al proprio gestore di fornitura acqua al fine di richiedere almeno ad uno sconto sulle future tassazioni delle acque di scarico legate al volume di consumo.

È buona regola prendere l’abitudine di effettuare saltuariamente un controllo del contatore dell’acqua e verificare se si manifestano indicazioni di consumo anche con tutti i rubinetti chiusi. A questo proposito vi rimandiamo alla pagina misura perdita acqua dove, passo per passo, vi abbiamo descritto un semplicissimo esperimento fai da te che potete realizzare da soli per verificare se ci sono perdite d’acqua a casa vostra.

 

ripara_tubi Nella situazione in cui si riscontri una perdita acqua sanitaria che non sia superiore a 20 litri/giorno può essere valutata la riparazione con sigillatura della perdita senza nessuna opera di demolizione e nessun lavoro di sostituzione tubazione, ma intervenendo con specifiche resine con microfibre certificate per tubazioni che trasportano acqua potabile. 

Alcuni esempi di nostri interventi di ricerca perdite e infiltrazioni li trovi elencati con fotografie cliccando qui

Se hai il dubbio che il tuo impianto idrico possa avere una perdita o ti è stato rilevato un consumo eccessivo di acqua, contattaci.

 

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA
da rete fissa Numero Verde 800.031986
Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTA ITALIA
Se desideri scriverci puoi farlo attraverso il nostro indirizzo e-mail: info@diemmeartecasa.com