Indagine con Elio
15 febbraio 2015
Flangiatura gas tracciante
19 febbraio 2015

Ricostruzione guaine

La Ns. Società propone una particolare tecnica di ricostruzione della guaina impermeabilizzante eseguibile con riparazione della guaina esistente, senza nessuna opera di demolizione e può essere eseguita sulla struttura di:
- terrazzi
- tetto piano
- giardini pensili
- piazzali

La ricostruzione della guaina orizzontale viene realizzata dall'intradosso della guaina esistente, quindi si interviene dall’interno dei locali posizionati sotto il solaio da trattare.

L'intervento non consiste nel rattoppare la guaina esistente, ma nel creare una nuova guaina sotto quella esistente su tutta l'area del solaio pensile ed iI vantaggi derivanti da questo tipo di tecnica sono enormi, in quanto permettono nelle situazioni in cui sono confermate le presenze di problematiche di infiltrazione acqua piovana, di eseguire gli interventi senza smontare le strutture esistenti e senza eseguire opere di demolizione.

Il tipo di solaio in cui si può intervenire è:
- Solaio in laterocemento - Bausta
- Solaio in getto C. A.
- Solaio in Predalles
Per l’intervento vengono utilizzate prevalentemente soluzioni con un particolare gel che mantiene ottime caratteristiche di elasticità nel tempo e questo garantisce una lunga durata in tutti quei casi di dilatazione delle strutture edili, come ad esempio nei solai in Predalles.

Il posizionamento del gel avviene per iniezione, tramite la realizzazione di fori di “precisione” che attraversano il solaio ma senza forare la vecchia impermeabilizzazione ed arrivando quindi nella zona di iniezione sotto il lato inferiore della guaina esistente, permettendo in questo modo di realizzare circa 20 mq. al giorno di nuova impermeabilizzazione.

Risanamento guaina su terrazzo

terrazza_tetto_piano_risanamento

Risanamento guaina su piazzale

Piazza_impermeabilizzazione
Impermeabilizzazione dei muri controterra e fondazioni.

Anche nel caso di intervento di ricostruzione delle guaine esistenti e dei sistemi impermeabilizzanti che sono presenti nei muri controterra o sotto le fondazioni, diventa notevolmente conveniente in quanto viene eseguito senza eseguire scavi o opere di demolizione, rendendo possibile eseguire la riparazione delle guaine sotterranee nei muri controterra presenti nelle fondazioni.
L’intervento viene prevalentemente eseguito tramite iniezione di particolare gel che mantiene ottime caratteristiche di elasticità nel tempo e questo garantisce una lunga durata in tutti quei casi di dilatazione delle strutture edili nella parte esterna dei muri verticali, operando direttamente dall'interno dei locali interrati.
Pertanto quando l'area che si vuole risanare, viene verificata e confermata con specifici test strumentali come l'origine dell'infiltrazione, l’intervento di ricostruzione delle guaine esistenti e dei sistemi impermeabilizzanti che vanno a proteggere solai e muri, diventa estremamente vantaggioso in termini di risparmio costi e disagi, in quanto viene praticato senza eseguire scavi o opere di demolizione, rendendo possibile eseguire la riparazione delle guaine sotterranee, controterra e nei solai pensili, tramite intervento dall'interno.

Ulteriormente la tecnica è particolarmente valorizzata dal particolare gel utilizzato nella fase di iniezione, che rispetto ad altri materiali utilizzati per iniezioni, permette di ottenere ottimi risultati stabili nel tempo.

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA

Interventi rapidi in tutto il Veneto e programmazione interventi in tutta Italia