Umidità nel seminterrato

Umidità nel seminterrato

In questa sezione vogliamo condividere un breve tutorial riportante alcune semplici informazioni su come eseguire dei piccoli interventi di manutenzione per la casa, sfruttando la tecnica del fai da te, particolarmente utile quando uno specialista non è a portata di mano. Gli argomenti saranno trattati in modo semplice e generico senza utilizzare termini tecnici al fine di renderli comprensibili anche ai profani, in caso di esigenze più specifiche e tecniche diventa opportuno consultare un operatore professionale.

Vi siete mai domandati perchè il vostro seminterrato è umido?

L’acqua o l’umidità nei locali interrati o seminterrati vengono generati da due principali fonti, una è l’umidità interna che si condensa sulle superfici fredde dei muri e pavimenti e l’altra è acqua che proviene dall’esterno permeando tramite i muri e pavimenti.

L’acqua piovana quando satura il terreno nel perimetro della casa può infiltrarsi nei muri di fondamenta e penetrare all’interno tramite il muro poroso o fessure, saturando la struttura edile, anche sotto forma di vapore acqueo.

Esiste un semplice metodo per capire in modo abbastanza realistico che cosa causa l’aumento di umidità nella vostra cantina, è sufficiente usare del nastro di alluminio per fissare tutto il perimetro di un foglio di carta di alluminio sul muro, per tornare poi ad osservarlo dopo un paio di giorni. Se troveremo goccioline di umidità sopra il foglio di alluminio sarà indicatore che possiamo essere in presenza di umidità interna elevata, mentre se le goccioline di umidità sono dietro il foglio di alluminio, molto probabilmente l’umidità penetra attraverso la parete.