Termografia aerea da elicottero

Risanamento tubi riscaldamento
30 gennaio 2015
Confort termico ambientale
13 febbraio 2015

Termografia aerea da elicottero

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina
La termografia aerea, a bordo di elicottero, permette di effettuare foto e termografie aeree ottenendo ottimi risultati documentali, sia dal punto di vista panoramico che dal punto di vista tecnico in quanto si riesce a rispettare la corretta angolazione di ripresa, operando da tutte le angolazioni possibili. Utilizzare questo servizio permette di ricavare documentazione video, fotografica e termografica di ottimo livello, per la pianificazione di futuri interventi di manutenzione da destinarsi a vari impianti, discariche e tetti di edifici.
CERCAPERDITE.COM propone la versatilità dell’elicottero e l’esperienza del pilota uniti alle qualità tecniche dell’operatore termografico certificato, come un team impeccabile per grandi risultati.
Le nostre indagini termografiche sono eseguite con termocamera professionale ad elevata sensibilità utilizzata da operatore qualificato in prove non distruttive con Certificazione II° LIVELLO metodo Termografia (TT) in riferimento a norma UNI EN 473 e ISO 9712
L’utilizzo di termocamera professionale unita a una fotocamera ad alta risoluzione, a bordo dell’elicottero si trasformano in uno strumento volante in grado di rilevare molteplici situazioni, tra cui si possono portare semplici esempi, che spaziano dal monitoraggio della temperatura del terreno al riconoscere zone sature di acqua in un campo agricolo, alla mappatura e rilievo perdita di un impianto di teleriscaldamento interrato, al riconoscimento di dispersioni di energia nelle linee ad alta tensione, alla localizzazione di fuoriuscita di biogas e percolato da discariche, oppure il rilievo di dispersioni termiche su grandi edifici, per non parlare dell’eccezionale risultato nel controllo di impianti fotovoltaici posati in enormi parchi fotovoltaici.
Anche l'avvento dei droni radiocomandati da remoto ha aperto nuovi modi di operare per le ispezioni termografiche e riprese video aeree, pur non sostituendo certe operazioni specialistiche dove aerei ed elicotteri sono ancora indispensabili, ma l’utilizzo dei droni presenta diverse problematiche legate al carico dell’attrezzatura trasportabile rispetto all'autonomia del sistema e l’enorme fardello burocratico del regolamento ENAC che ne limita o in certi casi ne impedisce l’utilizzo.

Attualmente l’unico modo per utilizzare un drone in ambito lavorativo è affidarsi ad operatori accreditati presso ENAC con mezzi omologati, presenza di specifica copertura assicurativa, limitatamente agli utilizzi e zone consentite e la cosa è tutt’altro che semplice, a questo vanno aggiunte le definizioni di responsabilità sull’utilizzo di un drone tra il cliente e l’operatore. Situazione diversa si presenta con elicotteri reali, pilotati da piloti professionisti, accompagnati da un idoneo piano di volo.

Zone_vietate_al_sorvolo_in _italia fonte Ente Nazionale di Assistenza al Volo (ENAV)

 

Si raccolgono prenotazioni al fine di inserirle nel programma dei voli e permettervi di ridurre i costi… chiamateci per tempo!!!

 

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA
da rete fissa Numero Verde 800.031986
Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTA ITALIA

Se desideri scriverci puoi farlo anche qui: info@diemmeartecasa.com