Ricerca infiltrazioni acqua
30 ottobre 2014
Perdita tubazioni acquedotto
3 dicembre 2014

Termografia

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina
Come premessa al settore della Termografia riportiamo che la UNI EN 13187 relativa alla “Prove non distruttive” indica: “I risultati ottenuti con questo metodo devono essere interpretati e valutati da persone che abbiano ricevuto una formazione specifica per questo scopo”.

La normativa relativa alla formazione del personale è attualmente costituita dalla UNI EN 473:2008 “Qualificazione e certificazione del personale addetto alle prove non distruttive – principi generali” e dalla ISO 9712:2005 “Non destructive testing – Qualification and certification of personnel”.
Le indagini termografiche di DIEMME ARTE CASA Srl sono eseguite con termocamere professionali altamente performanti con impiego di operatore qualificato in prove non distruttive certificato RINA, con Certificazione II° LIVELLO metodo Termografia (TT) in riferimento a norma UNI EN 473 e ISO 9712 per il settore industriale, civile, elettrico, meccanico.

La termografia può essere impiegata in svariati modi nell’ambito dell’edilizia e dell’impiantistica, sfruttando le caratteristiche dello strumento impiegato unitamente all’esperienza dell’operatore in quanto va sempre considerato che tutte le tecnologie diventano efficaci ed utili se usate nel modo corretto da personale tecnicamente preparato al fine di evitare errori di lettura dei termogrammi che possono portare a scelte sbagliate nelle fasi di indagine.

In riferimento alle modalità operative indicate dalla normativa riportiamo un breve riassunto della UNI EN 13187 e della UNI EN ISO 9712

La termografia è una tecnica di indagine versatile e di ampio utilizzo, ad esempio è il metodo di indagine e rilevamento delle dispersioni termiche più appropriato e semplice da usare per effettuare certificazioni energetiche.

Permette l’acquisizione di immagini termiche sulle superfici di un qualsiasi edificio. La visualizzazione istantanea della situazione che si ottiene con questa metodologia, restituisce una mappatura delle varie temperature presenti sulle pareti, individuando con estrema rapidità ed efficacia le aree con il più alto tasso di dispersione energetica e quindi bisognose di un intervento mirato per l’aumento dell’isolamento termico.

termografia

                                                                                                                             by_diemme

La termografia per la certificazione energetica

Uno dei campi d’impiego della Termografia, è nel settore della Certificazione Energetica (Dlgs 192), si tratta, infatti, del metodo diagnostico più semplice ed immediato per valutare e localizzare le dispersioni energetiche degli edifici.

Attraverso le IR Immagini Termografiche è possibile visualizzare la mappatura delle temperature ed i ponti termici, questo significa:

  • individuare con estrema rapidità ed efficacia le zone con maggiore dispersione termica,
  • poter progettare al meglio l’intervento di isolamento termico.

Proponiamo un esempio di osservazione termografica della posa ed esecuzione di un isolamento termico a Cappotto sulla facciata di un edificio. 

termografia_cappotto

Vediamo insieme un dettaglio della CERTIFICAZIONE ENERGETICA Dlgs 192:

Il Decreto Legislativo 192 viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 23 settembre 2005 per poi entrare in vigore il 1° Gennaio 2006.

Tale Decreto Legge è la diretta conseguenza dell’impegno che la comunità Internazionale si è assunta con il protocollo di Kyoto. L’azione intende rispondere alla necessità di una maggiore attenzione al rispetto dell’ambiente in particolar modo nel campo dell’edilizia, il settore che risulta responsabile di un consumo pari al 40% delle risorse energetiche.

L’elemento che risulta più innovativo è l’introduzione dell’obbligo di certificazione energetica, per potere eseguire una compravendita o locazione di un immobile.

A partire dal 1 gennaio 2007 la certificazione è, inoltre, una condizione indispensabile:

  • per ottenere agevolazioni fiscali,
  • per ristrutturare gli edifici per garantire una maggiore efficienza energetica.

 

Nel generale, la termografia permette di avere a disposizione una prova oggettiva dello stato di fatto della struttura sottoposta a verifica, si tratta di un dato molto utile ed a volte difficilmente contestabile in caso di contenzioso legale, un dato che permette, in molte situazioni, di portare ad un concordato prima del giudizio finale.

L’ispezione termografica eseguita in supporto all’attività di un C.T.U (Consulente Tecnico di Ufficio) permette quindi di acquisire elementi sconosciuti ed avere delle prove importanti per un contenzioso.

 

La termografia per gli impianti elettrici bassa, media tensione, sale CED

Le indagini termografiche di quadri elettrici a bassa, media, alta tensione, armadi server e e sale CED permettono di acquisire dati sulle zone di attenzione e redare un report con le indicazioni necessarie alle successive manutenzioni.

L’indagine termografica non necessita di contatto e quindi non serve il fermo degli impianti produttivi, permettendo di avere la situazione reale sullo stato dell’impianto ed intervenire nei punti critici prima che si manifesti il guasto nell’impianto.

 

Chiamaci per una consulenza telefonica GRATUITA
Se desideri vai direttamente alla sezione CONTATTI LOCALI
in alternativa chiama

 da rete fissa Numero Verde 800.031986

Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTA ITALIA
 Se desideri scriverci puoi farlo anche qui: info@diemmeartecasa.com