Risanamento muri umidi
17 dicembre 2014
Risanamento solai bagnati
17 dicembre 2014

Risanamento locali allagati

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina

In una casa allagata interessata da bagnatura dovuta a prolungata dispersione o perdita di acqua, conseguente a rotture accidentali di tubazioni, fenomeni di allagamento, alluvione, esondazione, intervento dei vigili del fuoco, situazioni di trabocco scarichi, o inalzamento della falda, si riscontra generalmente la conseguenza di un allagamento delle fondamenta, dei massetti cementizi inseriti nelle pavimentazioni e bagnatura dei muri anche per capillarità, dovuto all’insediamento dall’acqua nella struttura del solaio e questo è un danno d’acqua a volte anche più grave della rottura di un tubo.

Quindi la presenza di bagnatura e conseguente eccesso di umidità a seguito di una importante perdita o presenza di acqua post allagamento, interessa in primo luogo tutta la pavimentazione, il massetto, il solaio e le pareti perimetrali, in particolare al piano terra o in maniera ancora maggiore nei locali interrati allagati, come garage, magazzini, cantine e taverne, quindi dopo il danno dell’acqua, diventa necessario ridurre al minimo l’assorbimento d’acqua nella struttura edile e nelle stesso tempo limitare i danni ai materiali vicini alla zona bagnata.

Una conseguenza degli elevati tassi di umidità è il manifestarsi all’interno dell’abitazione di malessere generale a livello abitativo, fenomeni di muffa, deterioramento delle superfici, cattivi odori, proliferazione di insetti, allergie e alterazione del microclima oltre che un eccessivo consumo energetico per riscaldare l’ambiente.

Un ambiente umido e colpito dal fenomeno della muffa non va sottovalutato, prima di tutto perche la muffa è una distesa di funghi sulle superfici dei muri che crescono e creano allergie negli esseri umani, oltre che creare il caratteristico e fastidioso odore, gli piace l’assenza della luce solare, la mancanza del ricambio dell’aria e gli piace molto l’umidità, portando ad un rapido degrado le strutture in legno e quindi altre formazioni di odori, ulteriormente si nutre pure della pittura dei muri, quando questa è composta da ingredienti organici, pertanto una corretta asciugatura ambientale in caso di bagnatura o una deumidificazione dei muri in caso di umidità di risalita, abbinata ad una sanificazione con ozono va a debellare questa proliferazione incontrollata di funghi senza utilizzare prodotti chimici applicati sulle superfici, che poi a loro volta creano vapori che potrebbero essere respirati dagli abitanti della casa.

Probabilmente molti conoscono gli insetti che proliferano negli ambienti umidi e uno di questi è la ‘scutigera’ comunemente detta anche ‘millezampe’ che in certe circostanze può mordere un essere umano, sebbene accada raramente e quando succede, il morso non è peggiore della puntura di un’ape.

Quindi la bagnatura di un’ambiente abitativo o commerciale se non correttamente e velocemente risanata può portare ad un abbassamento generale della qualità abitativa o lavorativa e in certe situazioni anche ad una importante riduzione di valore dell’immobile.

DIEMME ARTE CASA Srl con la sua divisione ‘drying technology‘ opera nella fase di  bonifica e risanamento con deumidificazione intensiva degli ambienti danneggiati da acqua, dando una risposta veloce e importante al ripristino delle condizioni pre bagnatura nelle situazioni di asciugature edili, anche grazie ad un sistema di monitoraggio strumentale delle condizioni ambientali interne e nei casi dove sia richiesto, permette la memorizzazione in digitale dei valori riferiti ad umidità relativa e temperatura ambientale, oltre naturalmente alle varie verifiche strumentali con igrometri e termografia eseguiti in modo puntuale.

asciugatura_massetti

La serie di deumidificatori professionali utilizzati da Diemme Arte Casa Srl può essere impiegata in svariati casi e situazioni che vedano necessaria una rapida rimozione dell’acqua impregnata nella struttura edile e quindi del danno dell’acqua e portare ad una riduzione dei costi di ripristino:

  • Asciugatura massetti e muri
  • Asciugatura locali allagati da alluvione
  • Asciugatura locali allagati da perdite acqua
  • Asciugatura locali allagati da trabocco scarichi
  • Asciugatura locali allagati da intervento pompieri
  • Asciugatura locali nuova costruzione
  • Asciugatura locali restaurati
  • Asciugatura locali interrati

Per risolvere il problema del controllo degli eccessi di umidità e favorire quindi l’estrazione dell’umidità dai materiali edili, trova la più semplice e migliore soluzione in termini di non invasività, l’inserimento di potenti deumidificatori professionali all’interno degli ambienti danneggiati, con supporto di sistemi di ventilazione forzata per aumentare la circolazione dell’aria per evitarne la stratificazione oltre che aumentarre l’essicazione superficiale, ed in certi casi anche con utilizzo di generatori di calore per aumentare l’effetto di evaporazione dell’acqua.

I nostri deumidificatori sono dotati di specifico dispositivo di sbrinamento automatico, permettendo un corretto funzionamento di deumidificazione anche in ambienti non riscaldati come nei cantieri edili o case disabitate in cui manca il riscaldamento e sono operativi anche con temperature ambientali prossime allo 0 °C.

Le nostre unità deumidificanti sono state selezionate per operare in condizioni di limitata disponibilità di energia elettrica, permettendo comunque di arrivare a sottrarre all’aria circa 40-45 litri/giorno di acqua per singola macchina deumidificante e questo fa ben capire quanto si può anticipare l’asciugatura di un immobile danneggiato dall’acqua, come nell’esempio in fotografia sotto riportato, in cui i locali erano stati danneggiati pesantemente da una rottura accidentale di tubazione all’ultimo piano della casa in quel momento disabitata e questo ha causato l’allagamento di ben tre piani dell’abitazione, interessando pareti, soffitti, pavimenti, arredo, con gravi conseguenze alla salubrità ambientale derivante dalla rapida propagazione di fenomeni di muffa a livello generale, e CERCAPERDITE.COM con i suoi trattamenti di deumidificazione intensiva ha permesso di arrivare all’asciugatura completa dei locali in soli 25 giorni e consentirne la ridipintura entro un mese dall’inizio del trattamento.

asciugatura_locali_bagnati

Ulteriormente, l’azione di bonifica può essere estesa anche all’asciugatura in profondità all’interno di muri e solai, sempre seguendo l’ideale di intervento non invasivo rivolto in questo caso a risanare muri e solai che spesso sono i più danneggiati nel lungo termine, basti pensare a tutte le strutture in calcestruzzo, muri in pietra, pilastri, colonne, solai, muri di grosso spessore e questo genere di risanamento è possibile grazie all’utilizzo di sistemi ad elettro osmosi senza fili che tramite un debole campo elettromagnetico agisce direttamente sulle molecole dell’acqua presenti all’interno della struttura edile, veicolandone il trasferimento dalla struttura edile al terreno presente alla base dell’edificio.

 

Capita spesso che il cliente chieda al nostro tecnico, se al posto dei nostri sistemi di deumidificazione professionali può utilizzare il suo condizionatore di casa per rimuove l’umidità: La differenza tra un condizionatore e un deumidificatore non è molto grande, un condizionatore d’aria come un deumidificatore convoglia aria umida verso le sue tubazioni a serpentina fredde, la differenza è che un condizionatore non riscalda l’aria e quello che esce è pura aria fredda e quando l’ambiente raggiunge la temperatura preimpostata il condizionatore si spegne, anche se l’aria contiene ancora un’elevata umidità. Ma un’altra cosa importante è che si possono peggiorare le cose accendendo un condizionatore, in quanto se la temperatura scende troppo a causa dell’aria fredda in uscita dal condizionatore e se l’umidità è elevata, si può raggiungere facilmente il punto di rugiada sulle pareti e inizia la condensazione in tutto l’interno della casa creando l’effetto pioggia sui muri. Quindi è meglio usare un deumidificatore professionale e non un condizionatore per asciugare la casa anche se lo stesso apparecchio potesse avere la funzione dry che significa deumidificazione, sicuramente migliore rispetto al puro condizionatore ma che per via della taratura impostata ad ambiente abitativo, agirebbe in tempi molto lunghi e comunque in maniera limitata e non estrema come quella raggiungibile da un deumidificatore professionale.

Pertanto quando diventa importante ridurre i tempi di attesa per attuare le operazioni di ripristino e la rimessa in funzioni dei locali danneggiati, l’utilizzo di adeguati trattamenti di deumidificazione viene associato all’utilizzo di potenti turboventilatori, turbine ad emissione di aria secca e sistemi di riscaldamento a infrarossi al fine di velocizzare la fase di asciugatura delle strutture danneggiate, permettendo anche di bloccare ogni ulteriore degrado.

 

Diemme Arte Casa Srl dispone anche di tecniche per asciugatura rapida di muri, soffitti, pavimenti, solai danneggiati dall’acqua e di specifiche tecniche mirate a risolvere problemi di bagnatura arrivati in profondità di solai e intercapedini, o in contropareti e controsoffitti bagnati, con utilizzo di particolare sistema di essicazione a vuoto, tramite installazione di tubi di aspirazione aria umida nel solaio o nelle intercapedini.

Le superfici che possono essere trattate dai sistemi di essicazione sono le più svariate e comprendono anche:
  • asciugatura pavimenti e sottofondi con sovrapposizione in piastrelle
  • asciugature pavimenti flottanti in uffici, palestre, ecc.
  • asciugature coperture con travi in legno
  • asciugatura pareti divisorie cartongesso
  • asciugature controsoffitti cartongesso
  • asciugatura strati di materiali termoisonate contenuti nei controsoffitti e contropareti
  • asciugaure sotto manti impermeabili
  • asciugature stratigrafie termoisolanti sotto guaine impermeabilizzanti

Le attività di bonifica che portano all’asciugatura e risanamento da danno acqua rientrano molto spesso nelle coperture assicurative e l’attività di risanamento svolta da Diemme Arte Casa Srl viene documentata da specifici report operativi, indicando anche i rilievi igrometrici dei livelli di umidità relativa ambientale e l’umidità assoluta nelle strutture edili del prima e dopo l’intervento, in abbinamento anche con una attività di monitoraggio con termografia all’infrarosso.

I controlli di monitoraggio igrometrico, permettono durante la fase di trattamento di apportare eventuali modifiche alle tecniche adottate, nel posizionamento o nella quantità di macchine installate al fine di raggiungere la massima efficacia del trattamento.

Al termine di una attività di asciugatura e deumidificazione di locali danneggiati da acqua, si eseguono scansioni termografiche all’infrarosso per assicurarsi che l’acqua sia completamente asciugata e possa ritenere raggiunto lo stato di pre-danno.

Nel caso persistessero odori di muffa e di acqua rafferma nei locali danneggiati da bagnatura e allagamento a conseguenza di una alluvione o perdita acqua, CERCAPERDITE.COM interviene ad eliminare anche gli odori residui con un trattamento intensivo di OZONO grazie e specifiche tecniche di sterilizzazione da batteri responsabili degli odori.

Chiamaci per una consulenza GRATUITA
da rete fissa Numero Verde 800.031986
Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTO IL VENETO
programmazione interventi in TUTTA ITALIA

Se desideri scriverci puoi farlo anche qui:info@diemmeartecasa.com