Risanamento locali allagati
17 dicembre 2014
Risanamento cartongesso bagnato
17 dicembre 2014

Risanamento solai bagnati

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina
Le tecniche professionali di deumidificazione ed asciugatura di solai, intercapedini su murisoffitti e pavimenti, ed in tutte le strutture edili difficilmente raggiungibili, sono realizzate da DIEMME ARTE CASA Srl con specifiche tecniche e macchine professionali che permettono di intervenire in maniera rapida e minimamente invasiva, ottenendo un effetto più rapido e di molto superiore all’asciugatura naturale della struttura.
 
In un intervento di asciugatura dell’intercapedine esistente in un solaio oppure di asciugatura di solaio tipo Predalles, o strutture di intercapedini con Igloo presenti sotto il pavimento che trattengono una grande quantità di acqua nella stratigrafia ed al loro interno, DIEMME ARTE CASA Srl propone tecniche professionali di intervento, tra cui la tecnica di essicazione a vuoto, che permette di utilizzare un sistema multifase dotato di filtri con isolamento e separazione dell’umidità dall’aria tramite aspirazione e successiva essiccazione.
L’essiccazione a vuoto, utilizzando specifici filtri separatori per la protezione della turbina da acqua e l’ambiente da particelle grossolane, diventa lo stato di avanzamento più evoluto della tecnica di essiccazione rimanendo nella concezione della non distruzione, permettendo di filtrare l’aria aspirata dall’interno della struttura edile bagnata, dalla presenza di particelle prima di rimetterla in circolo nell’abiente.
deumidificazione_pavimento

Un altro metodo utilizzabile è l’essiccazione a pressione positiva che viene per lo più utilizzato in strutture disabitate per via della possibile presenza di particelle espulse durante il trattamento.

 

La DIEMME ARTE CASA Srl utilizza elementi filtranti HEPA conformi ai requisiti per la classe di filtro H13 secondo DIN EN 1822-1 con grado di separazione maggiore del 99,97% su particelle fino a dimensione di 0,3 micron.

asciugatura_muri_anim

La DIEMME ARTE CASA Srl permette anche di asciugare piccole zone di pavimentazione che possano essere state interessate da una perdita acqua circoscritta ma intensa, come nei casi di rottura tubazioni dell’acquedotto in prossimità di raccordi o derivazioni, trabocchi di scarichi, infiltrazioni di acqua, evitando così l’espandersi dell’umidità alla pavimentazione e pareti circostanti l’area della bagnatura originaria. La specifica tecnica ed attezzatura permette la minima invasività e l’essicazione senza dovere rimuovere e sostituire la pavimentazione.
asciugatura_pavimento

In alcune situazioni c’è chi sceglie di rimuovere la pavimentazione al fine di permette una più rapida asciugatura del sottostante massetto umido, considerando tempi di circa 7 – 10 gg. per centimetro di spessore, quindi nel caso esistesse un massetto con spessore di 8 centimetri, per arrivare a vedere asciutto il massetto potrebbero passare circa 56 – 80 giorni, tenendo presente poi le opere di ricostruzione della pavimentazione e ripristino della superficie del massetto.

Mentre nel caso di un completo allagamento del massetto in cui l’acqua ha completamente coperto la struttura, la percentuale di umidità può arrivare facilmente ad un 10 – 12% di peso d’acqua rispetto al peso di un massetto cementizio.

In queste situazioni una fase di asciugatura con specifiche tecniche professionali riduce notevolmente i tempi di essicazione del massetto, fino al 70% – 80% di tempo in meno, in certe situazioni l’utilizzo di tecniche più mirate, può portare ad asciugare completamente un massetto saturo d’acqua in circa 1 giorno.

Un massetto asciugato fino ad un livello di umidità di circa il 2% raggiungerà un punto di equilibrio con valori simili a quelli dell’aria e se l’azione di asciugatura proseguisse il livello di umidità potrebbe ridursi ancora ma una volta terminato il trattamento di essicazione poi risalirebbe spontaneamente portandosi al valore di equilibrio come quello dell’aria ambientale.

 

Chiamaci per una consulenza GRATUITA
da rete fissa Numero Verde 800.031986
Oppure chiama direttamente il numero telefonico 335.7756136 per
contatto diretto con un tecnico
INTERVENTI RAPIDI IN TUTTO IL VENETO
programmazione interventi in TUTTA ITALIA
 

Se desideri scriverci puoi farlo anche qui: info@diemmeartecasa.com