Tecniche controllo canali aria

Ispezione condotte ventilazione
17 dicembre 2014
Tipologia videoispezioni
17 dicembre 2014

Tecniche controllo canali aria

perizie_danni_acqua
user_2149_140
trovare_perdite_acqua_idriche
user_2149_75
user_2149_790
logo-slide
user_2149_331
ricerca_perdite_idriche
user_2149_712
user_2149_85
termografia_aerea_drone
videoispezione_subacquea
specialista_ricerca_perdite
controllo_dispersioni_termiche
videoispezioni_condotte
controllo_casa
risanamento_vecchi_impianti
bonifica_odore_incendio
asciugature_edili_bonifiche
controllo_impianti_elettrici
mappatura_impianti_acqua_tubazioni
ricercare_infiltrazione_giardino_guaina
collaudo_manti_impermeabili
collaudo_fognature_tubazioni
indagini_georadar_mappatura_impianti
ricerca_infiltrazioni_acqua_tetti
risanamento_tubazioni_acqua
bonifica_muffa_umidita
ricerca_perdite_piscina

Per l’ispezione CERCAPERDITE.COM utilizza un robot filo guidato il cui movimento è generato da quattro ruote motrici per pratica movimentazione in tutte le direzioni, dotato di telecamere ad alta risoluzione a colori e permettendone la registrazione digitale delle immagini.

ispezione_video_condotte_canali

Il robot esegue l’ispezione dei tratti di impianto sottoposti a verifica, permettendo di guardare su monitor le condizioni delle superfici interne dei vari condotti e canali di ventilazione relativi a impianti trattamento aria, sistemi condizionamento, impianti estrazione fumi nelle zone compartimentate, ulteriormente le immagini vengono documentate con registrazioni dei filmati video che poi vengono trasferite su DVD per inviarle al cliente.

canale_ventilazione_aria

La possibilità di prelievo dei campioni di polveri e depositi all’interno delle condotte di ventilazione degli impianti di trattamento aria, permette poi l’invio del materiale a laboratorio specializzato e certificato per determinare l’eventuale presenza di inquinanti e microrganismi.

Le tecniche di pulizia degli impianto trattamento dell’aria, generalmente utilizzano sistemi di aspirazione dotati di filtri che mettono in depressione il tratto di condotta da pulire e tramite sistemi a spazzole rotanti montati su cavo flessibile movimentati da motore esterno vanno a smuovere e distaccare i depositi di polvere all’interno dei condotti di ventilazione e condizionamento o tramite sistemi di spazzole rotanti installati direttamente su robot filo guidato e assistito da video ispezione per arrivare alle parti più difficili da raggiungere.

Tutte le fasi dalla verifica iniziale, alla fase di pulizia, al controllo finale vengono eseguite sotto osservazione delle telecamere per controllare la corretta esecuzione del lavoro lungo tutti i canali di mandata aria, di ripresa e griglie di aerazione.

Dopo la fase di pulizia dei condotti avviene la fase della disinfezione con specifico spruzzatore installato su robot filo guidato che collegato a specifica pompa permette di nebulizzare o aerosolizzare idonei prodotti di disinfezione all’interno dei canali di ventilazione e condizionamento per ottenerne la bonifica.