Ricerca infiltrazioni aria edifici

Ricerca infiltrazioni aria edifici

La ricerca delle posizioni di infiltrazioni d’aria negli edifici avviene con particolari metodi e tecniche di indagine che possono essere personalizzate in ragione del contesto operativo al fine di rilevare i fattori di interesse.

Spesso si utilizzano metodi che si basano sulla differenza di pressione tra la parte interna e la parte esterna dell’edificio, sia in modo naturale che artificiale al fine di rilevare la posizione del passaggio di aria.

I test di collaudo possono essere:

  • TERMOGRAFIA
  • ULTRASUONI
  • BLOWER DOOR TEST
  • NEBBIOGENO

In particolare il Blower Door test è una prova di tenuta non distruttiva e non invasiva che permette di determinare la permeabilità all’aria dell’involucro edilizio e viene svolto in riferimento a norma UNI EN 13829. Il Blower Door test utilizza un sistema con specifico software  e sensori che analizzano le differenze di pressione tra interno e l’esterno dell’edificio, ma ancora non ci permette di “vedere” da dove passano gli spifferi di aria.

 Il rilievo delle posizioni degli spifferi di aria deve essere seguita in modo specifico, con tecniche personalizzate nell’ambito ad esempio della termografia e l’utilizzo di nebbiogeni, il tutto seguento particolari applicazioni, in modo da essere documentate le posizioni anche in specifiche relazioni tecniche.

Spesso le problematiche si nascondono dove meno ci si aspetta di trovarle, come nell’esempio della fotografia sotto riportata in cui il problema dell’edificio era nascosto dietro il battiscopa e le infiltrazioni aria partivano da ben distanti per arrivare li, ed in questo caso è stato possibile renderle visibili “colorando l’aria” tramite applicazioni molto mirate di un denso fumogeno.

 Chiamaci se desideri ricercare da dove entra aria nella tua casa per potere agire in modo mirato nelle fasi di manutenzione dell’edifiicio e raggiungere un notevole risparmio energetico sui costi di riscaldamento.